Cresco

Questa volta ci siamo, Cresco prende il volo. Il progetto è nato dalla volontà delle équipes degli asili nidi comunali de La Chaux-de-Fonds. In queste strutture della prima infanzia che accolgono i bambini di diverse origini, gli educatori e le educatrici hanno sentito il bisogno di sviluppare degli strumenti riguardanti la diversità e l’interculturalità impegnandosi nel loro lavoro – ma anche volontariamente – per proporre dei contenuti. Tutti e tutte hanno partecipato, dalla concezione (Solange Mantegani, Christophe Cedolin), passando alla preparazione dei contenuti (Joanna Domingos, Saskia Pellaton), il canto (Caroline Bolat, Clovis Brahier, Noah, Maël et Tania Cedolin), la creazione multimediale (Amaël Domon), la realizzazione di libri (Solange Mantegani, Fabienne et Oranne Vögeli). Niente di tutto questo sarebbe stato possibile senza la partecipazione dell’insieme dell’équipe educativa… e ovviamente dei bambini! Questo progetto degli asili nidi comunali de La Chaux-de-Fonds, grazie al sostegno dello Stato di Neuchâtel e della Confederazione, è chiamato ora a crescere accogliendo l’insieme delle contribuzioni delle strutture della prima infanzia del cantone da parte del Programma d’integrazione cantonale (PIC). Insieme, diamo senso all’idea che dal dialogo e dalla diversità nascono la conoscenza e gli strumenti per crescere.

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
Conception: PointK et Benjamin Floch